Pubblicato in: serie tv

THE CROWN

Fra le serie originali prodotte da Netflix, THE CROWN è sicuramente una delle più belle.

Scritta da Peter Morgan (sceneggiatore di The Queen) e diretta da Stephen Daldry. La serie narra attraverso un’ottima sceneggiatura e un altrettanto ottimo cast la vita della regina Elisabetta II, dal giorno del suo matrimonio con Filippo fino ai giorni nostri. Ogni stagione composta da 10 episodi racconta dieci anni di regno.

La prima stagione ha inizio con le nozze reali fra Elisabetta e Filippo duca di Edimburgo, ben presto però le condizioni di salute di re Giorgio si aggravano tanto da portarlo alla morte e Elisabetta (interpretata da Claire Foy) si ritrova regina a solo venticinque anni. Siamo nel 1952 e per la monarchia inglese non è una novità avere una donna come monarca, sia Elisabetta I che Vittoria erano divenute regine in età molto giovane e sono state le due sovrane sotto i cui regni la Gran Bretagna è diventata il grande impero coloniale del XIX secolo.

Il confronto per la giovane Elisabetta sarà arduo anche perché dopo la seconda guerra mondiale l’assetto politico internazionale è cambiato e l’Inghilterra rischia di perdere terreno. Non meno problematica è la situazione interna dove le elezioni sono vinte dai conservatori e Winston Churchill (interpretato da John Lithgow) è nuovamente primo ministro. Uomo dalla forte personalità sarà una sorta di mentore per la giovane regina. Elisabetta è molto insicura, si sente inadeguata nel ruolo di capo di Stato per il quale si accorge ben presto di non essere stata preparata. Inizialmente pensa solo con la sua testa e cadrà negli stessi errori dello zio Edoardo, costretto ad abdicare per poter sposare una donna divorziata, zio che starà col fiato sul collo della nipote organizzando la sua vendetta.

A Buckingham Palace troviamo la sua “adorabile famiglia” pronta a sostenerla con caloroso affetto. Famiglia composta da una nonna, la regina Mary (Eileen Atkins) che le fa innumerevoli pressioni, una madre la regina madre (interpretata da Victoria Hamilton) che le ricorda puntualmente di non avere un’intelligenza brillante ( non ha ancora iniziato a bere), una sorella la principessa Margaret (Vanessa Kirby) che scalpita per sposare un divorziato e poi c’è Filippo.

Al caro Filippo (interpretato da Matt Smith per intenderci l’undicesimo Doctor Who) il ruolo di principe consorte sta un pò stretto, troverà difficile camminare due passi dietro alla moglie e di non poter trasmettere il cognome ai figli.

Ma la storia ci insegna che Elisabetta supererà questa e altre tempeste durante i suoi 64 anni di regno, ultimo questo Natale in cui ci ha fatto preoccupare pensando al peggio. Carlo faceva già le prove per l’incoronazione, ma la nostra cara Elisabetta è ancora fra noi.

A proposito di Carlo nella serie è un grazioso bambino con le orecchie a sventola timido e  imbranato tanto che Filippo non si capacita di come sia figlio suo e di sua madre.

DSC04418

 

 

Un pensiero riguardo “THE CROWN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...